Dal 1 Gennaio 2017 è stata inasprita la normativa che regola l’uso dei seggiolini per aumentare la sicurezza dei bambini a bordo. In particolare, i cuscini con o senza braccioli che rialzano la seduta sono vietati per tutti i bambini di statura inferiore ai 125 cm (prima erano consentiti dai 15 ai 36 kg di peso). La legge è stata modificata per fare in modo che la cintura di sicurezza sia posizionata nel modo giusto sul corpo del bambino ovvero cinga spalle e torace senza finire all'altezza del collo, posizione pericolosa per l'incolumità del piccolo.

I nuovi criteri di omologazione dei seggiolini prevedono che i dispositivi per bambini sotto i 125 cm siano sempre dotati di uno schienale. In estate entrerà in vigore la normativa R129-02 cche ne vieterà la vendita se sprovvisti. Chi ne possiede già uno senza schienale, precedentemente omologato, può continuare ad utilizzarlo (dai 125 cm in su), ma ne va della sicurezza del bambino.

I seggiolini per bambini tra il metro e il metro e mezzo di altezza non sono più soggetti all'obbligo di possedere un ancoraggio Isofix o I-Sizea, si potranno quindi fissare in auto come si preferisce.
Tutti i seggiolini auto prodotti prima del 1995 ed omologati ECE R44/01 e R44/02 sono fuorilegge dal 2008: ne è vietata sia la vendita che l'utilizzo. I seggiolini omologati secondo la normativa vigente devono essere muniti dell'etichetta di omologazione europea ai sensi delle normative ECE R44/03, ECE R44/04 e i-Size (UN R129). La normativa europea attualmente in vigore classifica i seggiolini auto in gruppi: Gruppo 0 fino a 10 kg di peso, Gruppo 0+ fino a 13 kg, Gruppo 1 dai 9 ai 18 kg; Gruppo 2 dai 15 ai 25 kg; Gruppo 3 dai 15 ai 36 kg.
Chi trasporti bambini in auto senza sistemi di ritenuta adeguati rischia una multa che va da 80 a 323 euro e, nel caso in cui si prendano due multe per la stessa infrazione nell'arco di due anni, scatta la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi

Chi e' online

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online

Meteo

uniroyal

pirelli

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information