Quando le temperature scendono, a salire sono i rischi.

Guidare in inverno significa soprattutto adattare la propria guida alle condizioni stradali, anche perché, in caso di fondo ghiacciato o nevoso, solo il 30% delle forze del pneumatico si trasmette efficacemente.

È questo il motivo per cui è bene evitare sterzate improvvise e brusche frenate, soprattutto su ponti e strade vicino all’acqua che diventano facilmente insidiose lastre di ghiaccio. Con temperature vicine allo zero, le condizioni del manto stradale possono cambiare molto velocemente, e saper gestire la situazione diventa ancora più importante.

Così come mantenere le giuste distanze di sicurezza e controllare spesso il gonfiaggio dei pneumatici: ogni volta che la temperatura cala di 5°C, infatti, i pneumatici possono perdere  pressione, con una conseguente diminuzione di stabilità e un aumento dei consumi.

Gli ultimi inverni ci hanno insegnato che non è saggio aspettare le intense nevicate o l’entrata in vigore delle varie ordinanze prima di montare i pneumatici invernali. Con un tempo così imprevedibile, è meglio viaggiare sul sicuro: sotto i 7°C, le speciali mescole invernali fanno molta più presa di un normale battistrada estivo, garantendo maggiore stabilità.

E poi, più si aspetta più diventa difficile evitare code e attese .

Il modo migliore per godersi l’inverno è prepararsi in anticipo.


Chi e' online

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

Meteo

uniroyal

pirelli

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information